Sistema di Gestione Ambientale (UNI EN ISO 14001:2015)

 

La necessità di disporre a livello aziendale di affidabili strumenti di gestione delle problematiche ambientali è diventata in questi ultimi anni sempre più stringente, inoltre le imprese si trovano nelle condizioni di dover soddisfare bisogni e aspettative di interlocutori sempre più esigenti e qualificati.
Al fine di garantire il proprio impegno a favore dell’ambiente nello svolgimento delle proprie attività e nell’ottica del miglioramento continuo delle proprie performance ambientali, la Carbosulcis ha ottenuto, in data 23/07/2003, la certificazione UNI EN ISO 14001 e, in data 12/02/2004, la registrazione secondo il Regolamento Comunitario 761/2001 - EMAS (successivamente abrogato e sostituito dal Regolamento CEE/UE n. 1221/2009, a sua volta modificato dal Regolamento (UE) n. 1505/2017).

Attraverso il Sistema di Gestione Ambientale (SGA) applicato alla propria organizzazione, l’azienda analizza dettagliatamente tutti gli aspetti relativi al contesto in cui opera, determinando tutte le condizioni che si desidera migliorare in rapporto con l’ambiente con cui la stessa interagisce.

A settembre del 2015, è stata pubblicata la nuova edizione della norma UNI EN ISO 14001; nella nuova norma, basata sulla struttura di “alto livello” identica per tutte le nuove norme sui Sistemi di Gestione (come ad esempio la UNI EN ISO 9001:2015 relativa ai Sistemi di Gestione Qualità e la UNI EN 45001 relativa ai Sistemi di Gestione Salute & Sicurezza sul lavoro), riveste un’importanza fondamentale la conoscenza e la comprensione del contesto in cui l’organizzazione opera, intendendo non solo un contesto “ambientale” in senso fisico e naturale ma un contesto molto più ampio che comprende vari fattori, sia interni che esterni all’organizzazione (ad esempio socio-economici, politici, culturali, tecnologici, finanziari, legali, orientamento strategico, ecc.); in tale inquadramento, l’organizzazione deve necessariamente analizzare i bisogni e le aspettative delle parti interessate che sono attive nel medesimo contesto e con cui essa, a vari livelli, interagisce.

Con questa prospettiva l’azienda, attraverso l’implementazione del SGA secondo la nuova norma, può valorizzare e rafforzare il suo impegno verso uno sviluppo sostenibile (di natura sociale ed economica) estremamente importante per il territorio.

L’applicazione della UNI EN ISO 14001:2015 aiuta inoltre l’organizzazione a raggiungere gli esiti attesi del proprio SGA, che forniscano valore per l’ambiente, per l’organizzazione stessa e per le parti interessate.
Coerentemente con la Politica Ambientale dell’organizzazione, gli esiti attesi del SGA comprendono:

  • Miglioramento delle prestazioni ambientali;
  • Soddisfacimento degli obblighi di conformità;
  • Raggiungimento degli obiettivi ambientali.

v

 

Registrazione EMAS

Certificato Certiquality UNI EN ISO 14001:2015

Certificato IQ Net UNI EN ISO 14001:2015